Home / Frammenti

Frammenti

Settembre

Il mondo che rinasce un’aria più fresca
lo sai che ti adoro
i nuovi amori si o no l’ultimo brivido
manna per la terra sarà la tua pioggia
l’ultimo giro di carte di un anno
che bello o brutto molto dipenderà
da come inizierà sotto il tuo nome.
(13/9/2019)

Numero di vita

Sei una data da ricordare
un numero ricorrente
parte della vissuta esistenza
e ripenso a quel giorno tanto atteso
una domenica di luglio calda e solitaria
riaccese un sentimento
ridisegnò due destini
oggi quel quadro da completare
una sfida senza tempo
e voi colori mescolati e pronti
ancora in attesa di una mano che vi guidi.
(18/8/2019)

La mia eta’

Avanza come lo scorrere del tempo
il movimento infinito della vita
riflettere anno dopo anno
quello che di bello puoi aver lasciato
non sempre ti accontenti
non sempre rilasci sorrisi
ma le parole i gesti ciò che conta
qualcuno che con gli occhi ti illumini
accendendo con gioia la luce dei tuoi anni.
(21/7/2019)

Sensualità infinita

Sulla figura della donna plutonica
sfacciatamente intrigante
impegnativo resta starle accanto
con lo sguardo si esprime
e la fisicità di un abbraccio solo l’inizio
la consapevolezza di un desiderio infinito
complice la ragione che non risponde
preannuncia se riesci a seguirla
una dannata esplosione dei sensi.
(11/7/2019)

Momenti

Rimani ancora un po’
non te ne andare ora
piena di risposte da elargire
resta la tua vita
ma la conosco lo sai
rimani per te stessa
donna unica quale sei
i nostri momenti necessari
anche per immaginare un domani migliore
ciò che sarà nessuno lo conosce
ma abbracciandosi forte il mondo capirà.
(15/6/2019)

Occhi

Non li aprire ti prego
la tua luce è riapparsa
e io non riesco più
il tuo rinascere donna
la tua ritrovata sensualità
mi distruggono
so che è finita credevo nell’inganno
e quel figlio frutto della mia ignoranza
del mio credermi insostituibile
giustifica solo in parte l’amarezza
nel non essere in questa umanità
il solo uomo intriso di vigliaccheria.
(8/5/2019)

Grazie davvero

Per gli sguardi profondi
la vostra amicizia
per una conoscenza reciproca
davvero grazie
una bella energia era nell’aria
sentirsi tutti importanti
lasciarvi qualcosa di nuovo
riflettere sul nostro mondo
nel bene e nel male
aver parlato di noi.
(12/4/2019)

Dodici cassetti

Negli astri dodici le case
spazi complessi della nostra vita
come un mobile tutti quei cassetti
richiusi ancor prima che aperti
quante figure non si accontentano
anche se le avversità della vita non hanno la meglio
ma a un occhio più attento
ogni fetta di vita ogni spicchio di giornata
ha sempre dato e regalato tanto
accorgersene l’importante.
(9/3/2019)

Condottiero dell’amore

Lascia così un vero guerriero
velocemente senza tanti fastidi
eterno resti il suo ricordo
ma i baci e le carezze oggi mancano
e mancheranno sempre
acquariano nell’anima
testimone dell’amore intorno a te
non avevi la parola solo quella
per il resto eri come noi
lo sai eri davvero uno di noi.
(9/2/2019)

Ciao Africa

Saluto te come sento e devo
anima potente di un mondo insensibile
nell’attesa inerte del tuo divenire
facce espressioni sguardi
indulgenti a noi si rivolgono
chiedendo cosa significa nascere diversi.
(12/1/2019)