Home / La mia storia

La mia storia

La mia passione per l’astrologia è abbastanza recente,risale alla fine del 2007;avevo la mia carta del cielo in un cassetto,fatta a mano dalla mia compagna di allora,ma non avevo mai approfondito l’argomento,un po’ per la sua riluttanza a insegnarmi,un po’ per il mio disinteresse che allora era totale.Dopo la fine di quella storia l’apertura di quel cassetto fu fatale,iniziai a guardare quella carta cercando di capirla un po’ di più,inizialmente da solo con qualche libro,poi con l’iscrizione a un corso alla fine del 2008.Il mio scetticismo iniziale lasciò il posto a un interesse sempre più coinvolgente,i corsi diventarono tre,iniziarono le cene e gli aperitivi astrologici per confrontarsi e divertirsi interrogando i pianeti,le case,i segni zodiacali,ricordo che pizza,birra e prosecco erano optional;mi sono divertito andando a curiosare nel passato con le effemeridi,il libro dei transiti,per rendermi conto che nei passaggi fondamentali della mia vita c’erano sempre state posizioni planetarie significative.Ora che il mio scetticismo è stato battuto,seguo ancora la materia pur avendo rallentato tanto dal ritmo serrato degli anni passati quando davvero ogni giorno era scandito dai vari passaggi planetari,quasi quasi sembrava diventasse la mia futura attività;avendo raggiunto lo scopo oggi mi diverto,sapendo che l’astrologia non è uno scherzo e che tutto ciò ha un senso e una sua logica e sorrido quando trovo qualcuno che non ci crede,ma non ribatto più di tanto perché davvero l’astrologia non è per tutti,mi dispiace per gli scettici,ma tutto sommato molto meglio che sia così.